Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie
  • Prossimità e lavoro sociale

    Prossimità e lavoro sociale

    La dimensione della prossimità sta assumendo un rilievo sino a pochi mesi fa impensabile; si tratta di un mondo ricco, variopinto, vivace, che magari stenta a riconoscersi nei suoi tratti unificanti, a darsi un nome e tanto più un’identità dove si trovano iniziative solide e fragili, autentiche e espedienti di immagine; ma al netto di questo, è difficile non accorgersi che tutto ciò rappresenta un fatto sociale di dimensioni rilevanti, che sta modificando il senso dell’azione sociale, facendone evolvere gli stessi paradigmi fondamentali, ben al di là del "coinvolgimento del territorio" che costituisce un patrimonio consolidato del lavoro sociale.

    Leggi tutto

  • Qualcosa sta accadendo...

    Qualcosa sta accadendo...

    Scorrete la pagina Facebook della Biennale della Prossimità. Troverete una pluralità di esperienze,tutte pubblicate su media di settore e non nelle ultime settimane, molto diverse tra loro: riguardano la cura della persona e la cultura, il cibo e la socialità, la riqualificazione urbana e la salute; riguardano bisogni cogenti e primari come il mangiare e bisogni più elevati come andare a teatro o al cinema. Sono realizzate da soggetti diversi, formali e informali, pubblici, privati e di terzo settore. Ma, lette così, una dopo l'altra, non possono che stimolare una riflessione su come la dimensione della Prossimità stia emergendo nel nostro Paese.

    Leggi tutto

  • 25 anni fa, la legge 381

    25 anni fa, la legge 381

    Pietro Borghini, presidente di Idee in Rete, ricorda i 25 anni di legge 381/1991 e ciò che ha significato per il nostro paese: accompagnare le persone ad uscire dalla marginalità e a creare un percorso di vita autonoma e soddisfacente. Un obiettivo ambizioso, da perseguire a partire dall'educazione, dalle scuole, dove i ragazzi disabili e "diversi" spesso sono visti come un ostacolo all'apprendimento degli altri e non un valore per la crescita personale. In una società che esaspera l'efficienza personale e la produzione, la legge 381, con i suoi 25 anni e pur con tutti gli aggiornamenti che sarebbero necessari, si conferma ancora come avamposto dell'inclusione sociale.

    Leggi tutto

  • Biennale della Prossimità, rimandata di una settimana al 15-18/6 2017

    Biennale della Prossimità, rimandata di una settimana al 15-18/6 2017

    ATTENZIONE! Dal 10 al 12 giugno, quindi in concomitanza con le date previste per la Biennale della prossimità, si svolgerà a Bologna il vertice del G7 Ambiente. Sono emersi seri problemi di compatibilità con lo svolgimento della Biennale sia per motivi di sicurezza dei partecipanti, sia per la probabilità che diverse zone della città vengano rese inaccessibili dalle Autorità. si è deciso di posticipare l’evento di una settimana, dal 15 al 18 giugno.

    Leggi tutto
  • Territori dimenticati + Persone fragili = Sviluppo

    Territori dimenticati + Persone fragili = Sviluppo

    AttivaMente è una cooperativa associata a Comunità Solidale, protagonista di iniziative di sviluppo turistico presso il Delta del Po. Fare turismo è una occasione per ridare senso ad un territorio che sottovaluta le proprie ricchezze naturali e le le proprie radici e non c’è niente di meglio che avere persone “sottovalutate” per rendere evidente il paradosso. Così nascono inserimenti lavorativi di persone con disabilità, giovani che lavorano a fianco di anziani, edifici malconci diventano opportunità.

    Leggi tutto

  • Comunità Vs Iper-regolazione: cronache dal fronte

    Comunità Vs Iper-regolazione: cronache dal fronte

    Partiamo da un paradosso: da una parte mai come ora vi è un'enfasi culturale e politica sulle valenze positive della comunità e della prossimità; dall'altra l'universo normativo è pervaso da fenomeni di iper regolazione che tendono a fagocitare ogni ambito di azione restringendo il campo agibile per le iniziative di comunità e prossimità. Quale soluzione? Va individuato un diritto delle azioni di comunità, che dia cittadinanza all'impegno dei cittadini per il bene comune.

    Leggi tutto

  • Online l'archivio di sistema!

    Online l'archivio di sistema!

    Attivo per i soci di Idee in Rete l'archivio di sistema in cui è possibile reperire informazioni sulle attività in essere della nostra rete. Sono al momento censite circa 500 attività e 250 persone: tutte risorse della rete che ora diventa possibile reperire attraverso un motore di ricerca. E' possibile individuare un'attività o una persona sulla base di diversi criteri:le persone a cui si rivolge, le modalità dell'intervento, le finalità, il tipo di attività di inserimento lavorativo, le attiità di servizio interno eccellenti.

    Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Dal mondo

  • Default
  • Title
  • Date
load more / hold SHIFT key to load all load all

Dalla rete

  • Default
  • Title
  • Date
load more / hold SHIFT key to load all load all
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Ti segnaliamo

1 marzo 2017

Cerchi i "ti segnaliamo" delle scorse settimane? Li trovi sulla colonna sinistra di ciascuna Newsletter 


 

Se ti interessi di prossimità, leggi...

E, soprattutto, iscriviti alla 

Vedi sul sito tutte le informazioni!

Terzo settore - imprenditorialità sociale

Da IRIS: "Lo studio descrive, in chiave comparata, i modelli esistenti di legislazione dell’impresa sociale e si focalizza sugli elementi fondamentali della personalità giuridica dell’impresa sociale, al fine di fornire raccomandazioni sulle possibili forme e contenuti di uno statuto giuridico comunitario per l’impresa sociale."

 

Politiche sociali e Diritti

Lavoro

Impresa

Migranti

Salute

Italia e mondo

 

 

 

I blog di Idee in Rete

Login Form